Certificato di nascita – richiesta e traduzione

FORUM FORUM INZ & Visti Certificato di nascita – richiesta e traduzione

Viewing 0 reply threads
  • Posts
    • #29019
      Italiani in Nuova Zelanda

      I certificato di nascita richiesto da INZ per i visti è l’Estratto di Nascita
      https://www.immigration.govt.nz/knowledgebase/kb-question/kb-question-8485

      Il quale deve contenere:

      • Nome completo
      • Data e luogo di nascita
      • Nome dei genitori

      Apostilla o Legalizzazione non sono richieste.

      (attenzione, il semplice Certificato di Nascita non contiene i nomi dei genitori, non è quindi accettato da INZ, è obbligatorio quindi l’Estratto di nascita)


      RICHIESTA

      clicca qui per sapere come richiederlo

      Esistono due modi per richiederlo dall’estero:

      Se si ha qualcuno in Italia o si può andare di persona: il più pratico ed economico:

      È possibile delegare la richiesta e il ritiro ad un amico o ad un familiare in Italia presentandosi direttamente agli uffici del Comune di nascita, e poi farselo spedire in NZ.

      In alcuni comuni è anche possible richiederlo direttamente online.

      Se il Comune di nascita è diverso dal Comune di residenza, quest’ultimo dovrebbe essere in grado di richiederli ugualmente, tuttavia a volte non è possible o le tempistiche si allungano.

       

      Costi e tempistiche

      Il rilascio del certificato non prevede marche da bollo, ma potrebbe essere soggetto al pagamento dei diritti comunali, che variano a seconda dei tariffari del comune dove si fa la richiesta.

      Similmente per le tempistiche di rilascio, queste variano da comune a comune.

      Se non si ha nessun contatto in Italia: il più pratico ma anche caro:

      Esistono agenzie online che possono occuparsi di tutto, tuttavia i costi sono decisamente più alti, ad esempio TuttoVisure.it

      ha un costo totale di EUR 35,38 per la sola richiesta del certificati + EUR 42,50 per la spedizione in Nuova Zelanda.

      TRADUZIONE

      clicca qui per sapere dove tradurlo

      È possibile richiedere al proprio comune l’estratto multilingua o plurilingue il quale non richiede traduzione.

      Diversamente, il certificato va poi tradotto come indicato da INZ.

      In generale, si può far tradurre ovunque, in Italia, in Nuova Zelanda, o usando dei servizi online. Non si può tradurre da soli o da familiari stretti e la traduzione deve essere pagata.

      La traduzione deve essere fatta e certificata da un traduttore esperto e riportare la sua firma e timbro, possibilmente su carta intestata.

      https://www.immigration.govt.nz/new-zealand-visas/apply-for-a-visa/tools-and-information/general-information/translating-supporting-documents-into-english

      Se sei in cerca di un traduttore, Alessandra Di Marco è una traduttrice italiana che vive ad Auckland e collabora con #lilnz

      Puoi contattarla su [email protected]

      Se hai ulterori domande vieni a trovarci sul gruppo Facebook: Italiani in Nuova Zelanda – aiuto!


      Cerchi una guida in italiano sul WHV in NZ? Eccola! Working Holiday Visa Nuova Zelanda

INZ & Visti
FAQ
Viewing 0 reply threads
  • You must be logged in to reply to this topic.